Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 

Valutare la propria riserva ovarica

Da adesso è possibile per una donna fare il test della riserva ovarica a avere, in tal maniera, una valutazione sulla propria fertilità per i prossimi anni fino alla menopausa.
Valutazione della riserva ovarica: è utile fare la FIVET?

La probabilità di rimanere incinta dipende dalla riserva ovarica di una donna. La riserva ovarica, ovvero il numero di ovociti immaturi nelle ovaie, è anche un'indicatore quanti follicoli probabilmente cresceranno dopo una stimolazione ormonale per un trattamento FIVET. Grazie ad un nuovo test è possibile stimare la propria riserva ovarica senza dover consultare un medico. Il test misura il livello dell'ormone antimulleriano (AMH) nel sangue, ormone che viene prodotto dagli ovociti immaturi nelle ovaie. Il Juno test di fertilità combina un kit di analisi con un nuovo assay di laboratorio e una software standardizzata. Bastano alcune gocce di sangue dal dito e qualche informazione sulla storia clinica per fare una valutazione sulla fertilità e su come si evolveranno le probabilità per una gravidanza.
Il Juno test di fertilità è un self-test che può essere eseguito a casa ed è reperibile su www.fruchtbarkeitstest.at. È possibile, su richiesta, eseguire il test dell'ormone antimulleriano (AMH) direttamente presso la clinica Sterignost.
 
 
 

Sogni che diventano realtà

I genitori che ce l'hanno fatta ci danno coraggio

Non abbiamo mai smesso di credere nell’amore e nella speranza di vita!

Sono sposata da 5 anni e per 2 anni abbiamo provato ad avere un figlio ma senza successo.
Leggi di più

Il nostro bambino

È un enorme sforzo, dice l’esperienza.
È un enorme gioia, dice l’amore.
È il nostro bambino, diciamo noi.
Leggi di più

Devo rinunciare all’idea di farmi chiamare mamma?

Ho provato per 6 anni a rimanere incinta ma non voleva funzionare.
Leggi di più